Cerca

STOCCAGGIO

Dopo l’utilizzo il pannolino può essere “conservato”, in attesa del lavaggio, in una WETBAG o in un bidone con coperchio;

Se solo sporchi di urina inserire nel “contenitore” scelto per lo stoccaggio, se sporchi di feci eliminare il grosso nel water, sciacquare i residui e mettere il pannolino con gli altri nel “contenitore”;

I pannolini non vanno sciacquati dall'urina perché l’ambiente che si crea è acido e non permette (nel breve periodo) la proliferazione di batteri e muffe (cosa che altrimenti succede se solo impregnati di acqua)

Se è possibile consiglio di dividere da subito in 2 WETBAG inserti e cover così da facilitare il lavaggio e “impregnare” meno le cover di urina.

Volendo si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale in un po’ di cotone non a contatto con il PUL (perché potrebbe corroderlo e rovinarlo) o del bicarbonato (sempre non a contatto con i pannolini) per assorbire un po’ l’eccessivo odore (non fa miracoli)

Pretrattare le macchie con det Marsiglia solitamente è sconsigliato perché se non risciacquato bene a lungo andare potrebbe “cerare” il tessuto e renderlo meno assorbente.

Le WETBAG sono utili soprattutto fuori casa, non fanno fuoriuscire gli odori e essendo di varie dimensioni si possono tranquillamente usare per 2/3 pannolini quando si è in giro.


#cipiwipi #clothdiapers #clothdiaper #pannolinilavabili #PL #stoccaggio